shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

News

UN MESSAGGIO DI PACE

Questo il messaggio diffuso nel fine settimana dalla Figc Marche:
“Il calcio italiano unito scende in campo per la pace. La guerra non è la soluzione per risolvere i dissidi. Il posticipo del calcio d’inizio delle gare in programma questo fine settimana rappresenta un segnale concreto di grande preoccupazione per la crisi in corso e di forte sensibilizzazione per promuovere il dialogo in Ucraina. Il calcio non fa politica, ma reclama a gran voce la pace”
Ufficio stampa Portuali Calcio Ancona