shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

News

LUCA CESARONI: “CRESCERE ANCORA”

Una nuova settimana è alle porte in casa Portuali Calcio Ancona. Dopo il pareggio per 1-1 ottenuto sul campo del Borgo Minonna, i Dockers sono ancora in piena lotta salvezza e dovranno osservare nel prossimo turno il riposo previsto dal calendario. Sarà l’occasione per portare ancora avanti la condizione atletica per i mesi “determinanti” della stagione. E’ carico il vicepresidente Luca Cesaroni, presente come in tutte le gare, anche nella trasferta jesina:

Considerando il valore dell’avversario e le difficili condizioni del campo era difficile fare meglio. Per la prima volta da inizio stagione abbiamo fatto due risultati utili consecutivi, anche se due pareggi, e questo deve essere da stimolo per il girone di ritorno“.

Un cambiamento di rotta in casa Portuali, reso possibile anche dalla buonissima sessione di mercato operata dalla società dorica: “Soddisfatto per quanto è stato fatto nel mercato di riparazione. Soprattutto per aver preso ragazzi con dei valori importanti che possano sposare in pieno la nostra causa. Altrettanto importante sarà il fatto di poter recuperare quasi tutti gli effettivi che, a causa dei vari infortuni, non abbiamo mai avuto a disposizione“.

La chiusura dedicata alla società, una società mai stanca di crescere e migliorarsi: “I Portuali possono, anzi devono, crescere come società. Di passi in avanti, dal 2010, ne sono stati fatti tanti, non solo a livello di risultati e altrettanti, se non di più, se ne dovranno fare. Siamo una società giovane, con tanto entusiasmo e voglia di fare bene ma che allo stesso tempo ha tanto da lavorare per crescere e migliorarsi sempre più“.

 

Ufficio Stampa Portuali Calcio Ancona

La classifica offerta da Tuttocampo.net