shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

News

L’INTERVENTO DI SAVINI A RADIOTUA

Mercoledì scorso, sulle frequenze di Radiotua e RMM606, il capitano dei Portuali Calcio Ancona Andrea Savini è intervenuto nel corso del programma “Punto biancorosso” per parlare dell’attualità in casa Dockers. Queste le sue dichiarazioni:

Sullo stop dell’attività: “Sono ormai diversi giorni che non ci alleniamo e la società aveva già preso precauzionalmente questa decisione anche prima della pronuncia governativa. Il preparatore Fabrizio Formica ci ha dato un programma da svolgere a casa per il mantenimento della forma”

Sulla volontà di terminare la stagione: “La percentuale tra i giocatori si divide perchè ognuno ha il suo pensiero. Personalmente mi auguro che la stagione venga porta a termine. Il presidente della LND Sibilia ha dichiarato di voler finire a tutti i costi e a tutti i livelli. Questo è un auspicio. Mentalmente non ho mai staccato proprio per questa speranza”.

Sull’aver mai vissuto situazioni analoghe: “Non ho mai vissuto situazioni di questo genere. Mi sono capitate settimane di stop per le nevicate, quando ero a Marina in Eccellenza. Ho vissuto il terremoto con le relative soste ma mai situazioni come quella attuale dominate dall’incertezza”.

Sulle possibilità qualora non dovesse essere conclusa la stagione: “Dalla serie A alla Terza categoria qualsiasi decisione verrà presa lascerà degli scontenti. Se andiamo a guardare in termini generali i sacrifici sono stati tanti per tutte le società sia per chi sta in alto che per chi lotta per non retrocedere. In questo momento annullare l’intera stagione sarebbe devastante”.

Sulla cristallizzazione eventuale delle classifica: “Sarebbe la mia soluzione, qualora sia assodato che non si possa riprendere a giocare”

 

Ufficio stampa Portuali Calcio Ancona