shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

News

LA GRINTA DI GIACCHETTA

Tra le poche notizie positive emerse dall’ultimo match casalingo con il Cupramontana (1-3 per gli ospiti), i Portuali Calcio Ancona possono senz’altro annoverare la prova di Claudio Giacchetta subentrato nel finale e autore della rete della bandiera.

L’esterno ex Camerano si è confermato un’arma importante a disposizione per mister Ceccarelli che potrebbe impiegarlo in varie zone del campo vista la sua duttilità tattica:

In linea di massima sono un esterno – spiega il classe ’98 – Sono a disposizione del mister dove c’è l’esigenza gioco adattandomi senza alcun tipo di problema”. Una prova, l’ultima, dove secondo Giacchetta non è tutto da buttare: “Probabilmente c’è mancato il giusto atteggiamento. Dopo i goal subiti non siamo riusciti a reagire e questa è stata la cosa più lampante. Ritengo però che i primi venti minuti siano stati veramente buoni e bisognerà ripartire da quelli per far bene. A livello personale sono contento per il goal e dentro di me spero sempre di essere utile alla squadra“.

Sabato si va a far visita al Montemarciano in un match di scontato ha ben poco: “E’ il momento di tirar fuori tutte le nostre potenzialità per far vedere quanto valiamo. Questa gara capita al momento giusto, vogliamo riscattarci“.

 

Ufficio Stampa Portuali Calcio Ancona