shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

News

L’ARREMBAGGIO NON BASTA, PASSA LA CAPOLISTA

Tabellino Portuali Ancona-K Sport Montecchio 1-2 (0-2)

PORTUALI ANCONA: Tavoni, Ragni (53′ Morbidoni), Tonini, Bozzi (74′ Garuti), Savini, Severini (81′ Stortoni), Ribichini (53′ Moschini), Sassaroli, Marzioni (71′ Santoni), Mascambruni, Carnevali. All. Ceccarelli

K SPORT MONTECCHIO: Celato, Pizzagalli (85′ Ferri, 91′ Baldelli), Baruffi, Paoli, Fontana, Passeri, Bastianoni, Dominici, Vegliò (95′ Bellucci), Tatò (85′ Mazzari), Ferrini. All. Lilli

Arbitro: Paoloni di Ascoli Piceno

Reti: 10′ Tatò, 12′ Bastianoni, 86′ Sassaroli

ANCONA – Un secondo tempo all’arrembaggio non basta ai Portuali Ancona che contro la corazzata Montecchio cedono il passo per 1-2. La rete di Sassaroli che accorcia le distanze nel punteggio, infatti, arriva soltanto a pochi passi dal gong e non consente ai Dockers di trovare punti, ma certifica comunque una frazione di spessore, la seconda, a fronte di una prima più timida.

Merito di un K Sport sugli scudi sin dalle prime battute. I pesaresi ci mettono 12 minuti appena ad incanalare il match e lo fanno con l’uno-due letale di Tatò, abile a sfruttare una respinta corta della difesa, e Bastianoni che castiga la retroguardia anconetana con un diagonale. I Portuali si registrano e provano a scrollarsi di dosso le incertezze iniziali e, a più riprese, cercano di bussare dalle parti di Celato, ma lo 0-2 resiste fino all’intervallo.

E anche oltre, in realtà. Perché se il Montecchio prova a gestire il tesoretto di due gol, i Dockers le tentano tutte per tornare in partita. Gli sforzi si concretizzano soltanto all’86esimo quando Sassaroli disegna una parabola perfetta che concede altri minuti di spinta totale, ma il forcing non produce il gol del pari. Resta l’amaro in bocca per una partita dai due volti, ma la consapevolezza – dalla quale ripartire – di essersela giocata alla pari contro una delle formazioni più quotate per la vittoria del girone.